Categoria: ARTICOLI SU NOSTRO TEMPO

Modena-Rosarno un asse solidale

Sei tonnellate di arance, simbolo di giustizia sociale e di equità, sono state acquistate dalle comunità parrocchiali modenesi. Sei tonnellate di arance solidali sono state acquistate dalle comunità parrocchiali modenesi per l’iniziativa «Avvento di fraternità 2020». Queste arance sono solidali con l’ambiente, con chi le raccoglie e con il consumatore finale. A produrle è S.O.S.…

Parrocchie, ascoltare a distanza costruendo legami significativi

ANIMAZIONE CARITAS «Ti ascolto ancora» è il titolo di un percorso formativo online che la Caritas diocesana modenese ha pensato di offrire agli animatori delle Caritas parrocchiali e delle parrocchie per continuare a vivere l’esperienza dell’ascolto, anche in un momento storico in cui non è possibile avere occasioni di incontro e di relazione dal vivo. L’ascolto…

L’8xmille che ridona fiducia nella città

Il progetto «ItineriaMo» è stato realizzato da Caritas diocesana grazie ai fondi della Cei L’obiettivo è contrastare povertà e solitudini mettendo al centro della comunità i più fragili. Abitare gli angoli della propria città. Trasformare ogni spazio in un luogo di incontro e prossimità. Promuovere l’amicizia sociale che mette i più fragili al centro della…

Antibarbarie, chiusura nel ricordo di Srebrenica

Due incontri condotti da Roberta Biagiarelli per concludere la rassegna che si pone in contrasto alla violenza e promuove il dialogo Poco più di 960 chilometri separano Modena da Srebrenica, teatro del primo genocidio europeo dopo la Seconda Guerra Mondiale. Un capitolo tragico della storia contemporanea che risale all’estate del 1995, precisamente all’11 luglio, quando l’Esercito…

Covid, così crescono le povertà a Modena

 Quale impatto socioeconomico ha avuto la pandemia sulle famiglie più fragili? Gli accessi alle Caritas parrocchiali sono rimasti invariati o le necessità sono aumentate? Allo scopo di rispondere a queste domande e realizzare una mappatura delle fragilità precedenti e successive alla prima ondata del Covid-19, tra settembre e ottobre la Caritas diocesana ha rilevato alcuni…

Raccolta Fondi: vicini alla Comunità di Nonantola

La Chiesa di Modena-Nonantola, attraverso la Caritas diocesana, sin dalle prime ore si è attivata per offrire il proprio contributo nell’affrontare l’emergenza causata dall’esondazione del fiume Panaro, mantenendosi in stretto contatto con il parroco di Nonantola don Alberto Zironi e raccogliendo le sue preoccupazioni per i danni provocati dall’alluvione a centinaia di famiglie e al…